TRATTATO OPERATIVO DI INFORTUNISTICA STRADALE 2011

Stampa o scarica in PDF

TRATTATO OPERATIVO DI INFORTUNISTICA STRADALE 2011

- Accertamenti e rilievi tecnici
- Costituzione della prova
- Procedure per la richiesta di risarcimento
- Tipologia dei danni e prescrizione
Altre info


Reparto Giuridico
Argomento Giuridico
Tipologia Libri
Autore Cassano Giuseppe
Editore Maggioli
Data Pubblicazione 11/nov/2011
Pagine 1185
Edizione 2
Collana LEGALE CIVILE
N. Collana 168
Codice 9788838765243
Descrizione
L’opera, aggiornata al decreto sulla SEMPLIFICAZIONE DEI RITI CIVILI cosiddetto “Taglia-Riti” (D.Lgs.150/2011), analizza le procedure da applicare per risolvere tutte le problematiche che si possono creare al verificarsi di un incidente stradale.
L’accertamento del sinistro stradale costituisce il presupposto, per privati e compagnie di assicurazione, per la risoluzione della relativa controversia.
Il presente Trattato affronta in modo compiuto l’ACCERTAMENTO DELLE CIRCOSTANZE e la verifica dei fatti nell’ambito del sinistro stradale, l’ACCERTAMENTO MA-
TERIALE DELLE RESPONSABILITÀ causative dello stesso e le forme di RISARCIMENTO DEL DANNO.
Le procedure per effettuare i rilievi tecnici rappresentano il momento più importante anzi fondamentale per la “precostituzione” della prova.
Pertanto oltre all’ASPETTO DI MERITO viene analizzato l’ASPETTO OPERATIVO delle singole azioni al fine di agevolare i professionisti coinvolti dalla materia (CTU, periti tecnici, avvocati, magistrati ecc.).
Infine si dedica anche spazio agli aspetti relativi alla CONSULENZA TECNICA nell’infortunistica stradale, alla tipologia dei danni patrimoniali e non patrimoniali (biologico, morale, esistenziale) seguendo gli ultimi insegnamenti della Corte di Cassazione, con i connessi problemi di PRESCRIZIONE.
- I soggetti obbligati al risarcimento
- La responsabilità del conducente e le infrazioni al codice della strada: casistica
- La responsabilità del proprietario del veicolo
- Altre figure di conducente ex art. 2054, comma 3 c.c.
- L’iscrizione al P.R.A. e la prova della proprietà del veicolo
- L’obbligo di assicurazione
- Il contratto nell’assicurazione obbligatoria r.c.a.
- I veicoli soggetti all’obbligo di assicurazione
- La responsabilità civile ex art. 2054 c.c.
- I fatti dolosi
- Il danneggiato
- Concetto di sinistro stradale
- Rilievi tecnici - Rilievo planimetrico: eidotipo - Rilievo di persone
- Rilievo dei luoghi: carreggiata
- Rilievo fotografico
- Persone in grado di riferire
- Veicoli e Tracce
- La meccanica del sinistro
- Ricostruzione cinematica
- Ricerca della velocità
- L’impianto sanzionatorio del codice della strada
- Contestazione e verbalizzazione
- Natura giuridica della c.t.u.: riflessi sull’onere della prova
- Ammissione della c.t.u.
- Astensione e ricusazione del c.t.u.
- Forma e contenuto della consulenza
- Deduzioni, chiarimenti e rilievi critici delle parti
- La responsabilità di cui all’art. 2054
- La denuncia di sinistro
- Il modulo di constatazione amichevole
- Mancata presentazione della denunzia
- La proponibilità dell’azione di risarcimento
- Lo stato di bisogno del danneggiato
- La procedura di risarcimento del terzo trasportato
- Norme processuali applicabili
- Il tentativo di conciliazione
- Gli atti processuali nel rito del lavoro
- L’obbligo di mediazione
- Le eccezioni opponibili al danneggiato
- L’azione di rivalsa dell’assicuratore
- Sinistri stradali e diritto al risarcimento iure proprio e iure successionis
- Risarcimento danni ed onere della prova
- La prescrizione nell’infortunistica stradale
- Eccezione di interruzione della prescrizione
- Profili penali e processual-penalistici dell’infortunistica stradale
- La colpa nella circolazione stradale
- I reati stradali previsti dal codice penale

88,00 €