Noi Spediamo
Consegna in 24/48 ore

SUBAPPALTI E SUBCONTRATTI PUBBLICI con Cd-Rom contenente: Schemi di atti, giuris

Stampa o scarica in PDF

SUBAPPALTI E SUBCONTRATTI PUBBLICI con Cd-Rom contenente: Schemi di atti, giuris

Altre info


Reparto Giuridico
Argomento Giuridico
Tipologia Libri
Autore Miguidi Michele
Editore Maggioli
Data Pubblicazione 12/giu/2013
Pagine 376
Collana APPALTI & CONTRATTI
N. Collana 39
Codice 9788838780929
Descrizione

La disciplina del subappalto, pur oggetto di numerose modifiche normative, manifesta le principali criticità in relazione ad aspetti che il legislatore non ha mai affrontato organicamente, lasciando all’interprete e agli operatori, di volta in volta, il compito di districarsi. Il subappalto e i subcontratti “pubblici” sono tali non perché la pubblica amministrazione ne sia parte, ma in quanto il contratto d’appalto pubblico, che ne sta alla base, si riverbera procedimentalmente e, in una certa misura, negozialmente, sul contratto figliato.
Il contesto è quello:
- di una normativa nata per combattere i rischi di infiltrazioni criminali ma che, di fatto, consentendo artificiosi e complessi frazionamenti, dalla difficile monitorabilità, le mafie le fa entrare dalla porta di servizio;
- di un contesto comunitario principalmente preoccupato a promuovere la concorrenza e la partecipazione alle gare d’appalto delle piccole e medie imprese, ma che lascia fare sul piano delle politiche nazionali volte a combattere la criminalità;
- di svariati istituti che necessitano di chiarimento, e che gridano la necessità di urgenti, coordinate e pensate modifiche.
Il situazione è che con una normativa che fonda le radici nel diritto post unitario, che ha visto interventi negli anni ottanta, che ha maturato il proprio quadro nel 1990, con la legge 55, che è stata toccata in misura limitata dagli interventi comunitari, ad oggi, consultando interpreti ed operatori, non si ha nemmeno un punto:
- su cosa sia con certezza subappalto e subcontratto;
- sulla necessità o meno, da parte dei concorrenti, di indicare i subappaltatori in sede di gara, nei casi di cd. subappalto “necessario” o “qualificatorio”, sostanzialmente assimilato all’avvalimento;
- sulla giurisdizione, in rapporto al diniego di autorizzazione;
- sull’esistenza stessa di un subappalto di fornitura e sulla sua distinzione con l’istituto della subfornitura industriale.
Il tentativo è quello di proporre un testo che consenta molteplici letture, da quella di inquadramento a quella di approfondimento e critica, segnalando via via i punti oscuri, fornendo il panorama delle interpretazioni dottrinarie e giurisprudenziali (e quella ormai ineludibile dell’Autorità per la vigilanza sui contratti), e assumendo poi posizione propria, non sempre in sintonia con quella prevalente, ma evidenziando i suoi rapporti con gli altri orientamenti e con i concreti casi pratici. L’opera è aggiornata sino al DPR 18 aprile 2013 in materia di White List. Completa il volume un Cd-Rom contenente degli schemi di atti compilabili e personalizzabili che si propongono agli operatori, oltre ad un corposo apparato di sentenze, circolari, documenti prassi e normativa.

Prezzo di listino: 42,00 €

Prezzo Scontato
39,90 €