Noi Spediamo
Consegna in 24/48 ore

STARBUCKS Il buono e il cattivo del caffè

Stampa o scarica in PDF

STARBUCKS Il buono e il cattivo del caffè

Altre info


Reparto Economia
Argomento Economia
Tipologia Libri
Autore Taylor Clark
Editore Egea
Data Pubblicazione 15/gen/2009
Pagine 288
Collana CULTURA E SOCIETA'
Codice 9788823831902
Descrizione
Starbucks è un brand universalmente noto. Solo McDonald’s può rivaleggiare con la diffusione mondiale di Starbucks, la catena di Seattle che serve espresso, latte (così, dopo Starbucks, gli americani familiarmente abbreviano l’italiano “caffelatte”) e “frappuccino” nelle città grandi e piccole del pianeta. Starbucks ha ridefinito l’esperienza
di consumo delle classi medie globali, grazie alle sue caffetterie: a causa di Starbucks, nello spazio di un decennio l’America e il mondo sono diventati amanti del buon caffè. La fortuna di Starbucks è in gran parte opera di Howard Schultz, che dopo essere cresciuto in povertà a Brooklyn, venne a Milano nel 1990 per il suo primo viaggio d’affari e lì scoprì la per lui mirabolante cultura italiana dell’espresso e del cappuccino. Scritto con stile ironico e divertente, con l’attenzione rivolta sia ai riferimenti culturali (Hollywood e Silicon Valley sono innamorati di Starbucks) sia alla strategia del management volta a creare spazi di autentica socialità in cui poter vendere i propri prodotti, Starbucks: il buono e il cattivo del caffè si mantiene equilibrato
nei giudizi che formula rispetto all’impatto locale e globale della catena e alle relazioni che intrattiene con dipendenti e fornitori.

Prezzo di listino: 19,00 €

Prezzo Scontato
18,05 €