SERVIZIO SOCIALE PROFESSIONALE E MEDICINA LEGALE Manuale per assistenti sociali

Stampa o scarica in PDF

SERVIZIO SOCIALE PROFESSIONALE E MEDICINA LEGALE Manuale per assistenti sociali

Legge 104/92 - Legge 68/99 - Commissioni medico-legali integrate


Altre info


Reparto Enti locali e PA
Argomento Enti locali
Tipologia Libri
Autore Luara Brizzi
Claudia Cannoni
Editore Maggioli
Data Pubblicazione 14/dic/2009
Pagine 150
Collana LAVORO DI CURA E DI COMUNITA'
N. Collana 32
Codice 9788838752710
Descrizione
Nelle UU.OO. di medicina legale delle Aziende Sanitarie da alcuni anni operano - all'interno delle commissioni medico integrate, come previsto dalla Legge 104/92 - gli assistenti sociali. Con la loro professionalità, concorrono ad esprimere le valutazioni inerenti la determinazione di condizione di handicap e di disabilità, e la commissione, arricchita da questa professionalità, ha così modo di valutare le menomazioni e gli svantaggi anche nell'orizzonte del disagio, condizione questa che non rientra nel generale bagaglio culturale del professionista medico.
Il presente volume, scritto prevalentemente da assistenti sociali che operano da anni nelle commissioni medico-legali integrate, vuole cominciare a scendere sul piano operativo e pratico, e rappresenta un primo contributo nella riflessione circa la disabilità e l'handicap per i risvolti sociali che le problematiche sanitarie determinano nella persona svantaggiata e nell'ambito familiare.
Diventa così il primo volume, nel panorama bibliografico proprio del servizio sociale professionale, a fornire gli strumenti per orientare i professionisti sociali nel loro agire quotidiano nell'ambito del settore medico legale.
Il cuore del volume approfondisce la normativa vigente in tema di handicap e disabilità sotto il profilo accertativo ed operativo. Si espongono infatti le tematiche inerenti le finalità e gli obiettivi della L. 104/92 e L. 68/99, le loro applicazioni, ma anche nello specifico i benefici connessi alle norme e i percorsi attivabili sia d'integrazione sociale che lavorativa. Inoltre un ampio spazio è stato riservato al ruolo del professionista in questo ambito. Nell'ultima parte assume invece un'importanza strategica la riflessione, effettuata dagli autori, circa la valutazione sociale all'interno delle commissioni.
20,00 €