Noi Spediamo
Consegna in 24/48 ore

RESPONSABILITA' DELLA P.A. E DEGLI IMPIEGATI PUBBLICI

Stampa o scarica in PDF

RESPONSABILITA' DELLA P.A. E DEGLI IMPIEGATI PUBBLICI

risarcire e quantificare i danni nella giurisprudenza
Altre info


Reparto Giuridico
Argomento Giuridico
Tipologia Libri
Autore Cassano Giuseppe
Editore Maggioli
Data Pubblicazione 14/nov/2015
Pagine 442
Collana LEGALE CIVILE
N. Collana 280
Codice 9788891613523
Descrizione

Il testo, aggiornato con la sentenza della Cassazione a Sezioni Unite n. 15350 del 22 luglio 2015 sul danno tanatologico, raccoglie la giurisprudenza di riferimento per quantificare e risarcire i danni per la responsabilità della P.A. o degli impiegati pubblici.
La possibilità risarcitoria sotto il profilo del danno non patrimoniale è possibile sia a favore della P.A. sia in danno della P.A.
Ossia vi possono essere casi in cui la P.A. con la sua condotta dolosa o colposa, commissiva od omissiva, causi un danno ingiusto e debba risarcire un danno non patrimoniale; altri casi in cui la P.A., non più soggetto danneggiante ma danneggiato, chieda il risarcimento del danno non patrimoniale ad un soggetto che con la sua condotta lo abbia causato.
Per quanto chi subisce il danno, è evidente, non sia una persona fisica, superato il dogma del danno biologico, ben potrà vedersi riconosciuto il danno esistenziale, spesse volte sub specie di danno non patrimoniale. La struttura del testo riporta la giurisprudenza selezionata per tematica e si analizza su ogni sentenza la Questione, la Tipologia del danno riconosciuto, l’Onere della prova, la Quantificazione del risarcimento.

Prezzo di listino: 46,00 €

Prezzo Scontato
43,70 €