LE ORDINANZE DEL COMUNE

Stampa o scarica in PDF

LE ORDINANZE DEL COMUNE

Con Cd-Rom per sistema operativo Windows 98 o successivi contenente: Formulario con modelli di ordinanza personalizzabili - Giurisprudenza
Altre info


Reparto Enti locali e PA
Argomento Enti locali
Tipologia Libri
Autore Giuseppe Napolitano
Editore Maggioli
Data Pubblicazione 20/lug/2010
Pagine 260
Collana PROGETTO ENTE LOCALE: Amministrazione e Management
N. Collana 185
Codice 9788838756732
Descrizione
Gli articoli 50, 54 e 107 T.U.EE.LL. e il nuovo assetto del potere di ordinanza dopo l’inclusione della sicurezza urbana tra le aree di potestà decisionale del sindaco

L’analisi delle ordinanze che hanno caratterizzato,
in particolare, quest’ultimo biennio, ha reso evidente l’esistenza di un problema di gestione del potere di ordinanza sindacale alla luce della necessità di mantenere la dialettica tra autorità e libertà saldamente coerente con i principi costituzionali
e rispettosa dei diritti fondamentali della persona.
Il presente lavoro si propone, quindi, di approfondire la tematica delle ordinanze comunali complessivamente intese, al fine di cercare di ricostruirne i profili unificanti in sede di teoria generale, operare dei distinguo sul piano delle diverse norme che attestano presso il Comune tale tipologia di provvedimento amministrativo e verificare lo stato di confusione giurisprudenziale che regna sul piano della competenza.
Sommario
PARTE PRIMA
Fondamento giuridico del potere di ordinanza;
il Comune e le ordinanze; le tensioni giuridiche sottese.
- Inquadramento teorico generale del potere di ordinanza
- Il comune e le ordinanze secondo il d.lgs. 267/2000; ordinanze normali ed extra ordinem; artt. 50, 54 e 107 TUEELL
- I poteri di ordinanza tipici e nominati riferibili al sindaco e al Comune previsti dalla legislazione speciale
- Relazioni, tensioni e conflitti sottesi al riparto di competenza tra ordinanze gestionali e politiche; assetto giurisprudenziale sull’equilibrio di competenze tra ordinanze dirigenziali e sindacali
PARTE SECONDA
Il sindaco, la sicurezza urbana, l’incolumità pubblica
- L’azione sindacale di sovrintendenza
- L’azione sindacale di concorso assicurativo e cooperativo
- Le ordinanze adottate dal sindaco come ufficiale di Governo
- La potestà definitoria del Ministero dell’interno
- La rilevanza sovra comunale dei fenomeni e le conferenze atipiche
- La segnalazione sindacale delle condizioni di irregolarità
- Surroghe e relazioni tra poteri
- La sicurezza urbana e il potere di ordinanza
- Giurisprudenza sul potere sindacale in materia di sicurezza urbana
Requisiti hardware e software
- Sistema operativo Windows® 98 o successivi
- Browser Internet
- Programma capace di editare documenti in formato RTF (es. Microsoft Word)
42,00 €