LE NUOVE MISURE DI PREVENZIONE PERSONALI E PATRIMONIALI DOPO IL CODICE ANTIMAFIA

Stampa o scarica in PDF

LE NUOVE MISURE DI PREVENZIONE PERSONALI E PATRIMONIALI DOPO IL CODICE ANTIMAFIA

Con schede illustrative della disciplina delle misure di prevenzioneCon prefazione di Gian Carlo Caselli
Altre info


Reparto Giuridico
Argomento Giuridico
Tipologia Libri
Autore Brizzi Ferdinando
Palazzo Paolo
Perduca Alberto
Editore Maggioli
Data Pubblicazione 13/mar/2012
Pagine 211
Collana LEGALE PENALE
N. Collana 60
Codice 9788838769524
Descrizione
Dopo lunga evoluzione avviata dalla metà degli anni ’50, le misure di prevenzione, personali e patrimoniali, sono venute ad assumere un ruolo centrale nel contrasto del crimine, soprattutto organizzato e mafioso, fino ad affiancarsi a pieno titolo alle sanzioni penali.
La recente entrata in vigore del Codice delle leggi antimafia e delle misure di prevenzione, ancorché bisognoso di integrazioni, ripropone da subito la necessità per gli operatori di approfondire la comprensione del procedimento di prevenzione quale cruciale strumento di giustizia.
Il presente volume intende offrire un agile ausilio per il lavoro di magistrati, avvocati e rappresentanti delle forze di polizia: illustrando i principali istituti di prevenzione - sostanziali e procedimentali - segnalando le più rilevanti questioni di applicazione, fornendo le risposte elaborate dalla giurisprudenza e proponendo spunti operativi fondati sull’esperienza specifica maturata dagli autori.
La pubblicazione presta cura particolare nell’ordinare ed aggiornare il contributo ormai massiccio dei precedenti che i giudici di merito, di legittimità e costituzionali hanno prodotto sotto il vigore della legislazione precedente il Codice.
è infatti convinzione degli autori che la conoscenza di tali precedenti sia indispensabile perché il ricorso alle misure di prevenzione possa divenire sempre più efficace e nel contempo rispettoso dei diritti fondamentali. Per tale motivo il volume è ricco di continui rimandi e citazioni alla più importante giurisprudenza aggiornata a tutto il 2011.
Completano l’opera degli utilissimi schemi illustrativi della disciplina in materia.
Ferdinando Brizzi, Avvocato, dal 1997 vice Procuratore onorario
presso la Procura della Repubblica di Torino, dal 2007 collabora con la DDA e dal 2010 con il Gruppo Misure di Prevenzione.
Paolo Palazzo, Capitano dell’Arma dei Carabinieri, dal 2009 Ufficiale Addetto alla Sezione di Polizia giudiziaria della Procura della Repubblica di Torino, dal 2010 collabora con il Gruppo Misure di Prevenzione.
Alberto Perduca, Magistrato, dal 2010 è Procuratore della Repubblica Aggiunto a Torino; è stato Direttore delle Indagini
all’Ufficio europeo antifrode (OLAF) e Capo della Componente Giustizia nella Missione Ue (EULEX) in Kosovo.

Prezzo di listino: 25,00 €

Prezzo Scontato
22,50 €