Stampa o scarica in PDF

L'APPELLO NEL PROCESSO DEL LAVORO con cd-rom

strategie difensive, casi pratici, formulario
Altre info


Reparto Giuridico
Argomento Giuridico
Tipologia Libri
Autore Turco Vincenzo
Editore Tribuna
Data Pubblicazione 30/nov/2016
Pagine 208
Collana LEGALE CIVILE
Codice 9788891619976
Descrizione


Il testo contiene una trattazione operativa e puntuale del processo di appello nelle controversie di lavoro. L’opera, con giurisprudenza e formulario, costituisce un supporto all’attività pratica degli operatori, analizzando tutte le fasi del processo di secondo grado nelle controversie di lavoro:
presupposti (introduzione, sentenze appellabili, competenza, rito, riserva di appello);
introduzione del giudizio (requisiti di forma-contenuto del ricorso in appello, termini di impugnazione, appello con riserva dei motivi);
instaurazione del contraddittorio (deposito del ricorso, fissazione dell’udienza, costituzione dell’appellato);
difesa dell’appellato;
divieto di nuove domande ed eccezioni;
trattazione della controversia (inibitorie delle sentenze di primo grado, udienza, collegialità dell’organo giudicante, verifiche sul contraddittorio, sulle competenze e sul rito, divieto di nuove prove e nuove prove indispensabili, singoli mezzi di prova e istruttoria, relazione e discussione);
filtro ex art. 436-bis c.p.c. (procedimento, contenuto, effetti e rimedi dell’ordinanza di inammissibilità, ricorso per Cassazione avverso la sentenza di primo grado);
decisione (lettura del dispositivo, contenuto ed effetti delle pronunce del giudice di appello, inibitoria delle sentenze di appello).

Un capitolo è poi dedicato al rito speciale sui licenziamenti ex L. 92/2012 (rito Fornero) in secondo grado. La seconda parte dell’opera contiene atti giudiziari su casi pratici in modo da illustrare concrete strategie processuali. Sono infine riportate le formule degli atti introduttivi più frequenti, presenti in formato editabile e stampabile anche sul Cd-Rom allegato.
29,00 €