Noi Spediamo
Consegna in 24/48 ore

IMPIGNORABILITA' DELLA PRIMA CASA AGGIORNATO ALLA DISCIPLINA SULLA CRISI DA SOVR

Stampa o scarica in PDF

IMPIGNORABILITA' DELLA PRIMA CASA AGGIORNATO ALLA DISCIPLINA SULLA CRISI DA SOVR

con Formulario e Giurisprudenza
Altre info


Reparto Giuridico
Argomento Giuridico
Tipologia Libri
Autore Gianna Giuliana
Editore Maggioli
Data Pubblicazione 08/lug/2016
Pagine 499
Collana LEGALE CIVILE
N. Collana 112
Codice 9788891614537
Descrizione
Il testo, con FORMULARIO e GIURISPRUDENZA, affronta con taglio operativo le questioni riguardanti l’esclusione della prima casa dal pignoramento dei beni.

La trattazione è improntata anche su CASI PRATICI che vengono spiegati sia sotto il profilo processuale che di merito.
Tutto il commento viene avvalorato dalle interpretazioni giurisprudenziali.

Si affrontano tutte quelle tematiche che orbitano intorno al pignoramento, come:
- la sospensione della procedura esecutiva ai sensi della normativa ANTIUSURA;
- la composizione della crisi da SOVRAINDEBITAMENTO, seguendo la disciplina per la ristrutturazione dei debiti per i soggetti non fallibili;
- la tutela della PRIVACY del debitore, secondo quanto dispone il Garante per i consulenti tecnici che svolgono funzioni di periti ausiliari del giudice e del pubblico ministero.


Parte I

Profili generali

Capitolo I – L’espropriazione forzata immobiliare dopo il d.l. n. 83/2015



Capitolo II – L’avvio della procedura esecutiva nel pignoramento immobiliare

1. Il fascicolo dell’esecuzione nell’era del processo civile telematico

2. La cessazione dell’efficacia del pignoramento

Giurisprudenza



Capitolo III – Le procedure esecutive immobiliari

1. L’espropriazione degli immobili indivisi.

Giurisprudenza

2. L’espropriazione contro il terzo proprietario

Giurisprudenza

3. L’espropriazione forzata promossa dal concessionario per la riscossione

Appendice legislativa

Giurisprudenza



Parte II

La tutela del debitore



Capitolo I – La tutela della privacy dei debitori e dei terzi nelle esecuzioni immobiliari



Capitolo II – La sospensione della procedura esecutiva ai sensi della normativa antiusura

1. Usura.

Giurisprudenza

2. Anatocismo

Giurisprudenza

3. Pratiche bancarie illegittime e nullità contrattuali

Giurisprudenza



Capitolo III – La composizione della crisi da sovraindebitamento

1. La disciplina della ristrutturazione dei debiti per i soggetti non fallibili

2. La nuova formulazione dell’atto di precetto dopo il d.l. n. 83/2015

3. L’esdebitazione per la piccola impresa e i professionisti.

4. L’esdebitazione per i consumatori.

5. L’organismo di composizione della crisi.

6. Il piano del consumatore e l’omologa dell’accordo

7. Transazione fiscale e sovraindebitamento: il vademecum dell’Agenzia delle Entrate, circolare 6 maggio 2015, n. 19/E

Casi pratici.



– IL PIANO DEL CONSUMATORE NELLA PRASSI DEI TRIBUNALI

– Caso A

– Caso B.

– Caso C

– Caso D.

– Caso E.



Capitolo IV – La sospensione per opposizione all’esecuzione in generale

Giurisprudenza

1. Opposizioni all’esecuzione.

Giurisprudenza

2. Opposizioni agli atti esecutivi

Giurisprudenza

3. Opposizioni di terzi

Giurisprudenza

4. Opposizione all’esecuzione esattoriale

Giurisprudenza



Capitolo V – L’impignorabilità della prima casa da parte di Equitalia

Giurisprudenza



Capitolo VI – Situazioni di impignorabilità: fondo patrimoniale, trust, patrimonio di destinazione

Giurisprudenza



Capitolo VII – La sospensione delle procedure esecutive alla luce delle sentenze della Corte di Giustizia dell’Unione europea

.

Giurisprudenza



Capitolo VIII – L’estinzione del processo esecutivo nei confronti del concessionario della riscossione



Capitolo IX – L’estinzione del processo esecutivo per infruttuosità dell’espropriazione forzata



Capitolo X – L’autorizzazione a continuare ad abitare l’immobile pignorato



Capitolo XI – Modalità dello svolgimento delle aste giudiziarie.

1. Vendita senza incanto: le novità introdotte dal d.l. n. 83/2015

2. Vendita con incanto: presupposti e svolgimento

3. Lo svolgimento delle aste con modalità telematiche



Appendice legislativa



Parte III

La tutela del debitore nelle varie fasi delle esecuzioni immobiliari. Il ruolo del giudice e degli ausiliari



Capitolo I – Il C.T.U. e la relazione di stima dell’immobile

1. La determinazione del valore dell’immobile

2. La redazione della perizia

3. Le possibili contestazioni del debitore alla perizia

Giurisprudenza



Capitolo II – Il custode.

1. Modalità di nomina e di revoca.

2. I poteri e i compiti previsti dall’ordinanza di nomina

3. Comunicazione al debitore e verbale di accesso

4. Visita dell’immobile e informazioni sulla vendita

5. La liberazione dell’immobile pignorato

6. L’esecuzione per consegna o rilascio dell’immobile. Pag. 260

7. Responsabilità

Giurisprudenza



Capitolo III – Il professionista delegato nelle vendite immobiliari

1. Le operazioni delegate

2. Poteri e compiti

3. La pubblicità degli avvisi di vendita

4. Gli effetti della mancata notifica degli avvisi di vendita al debitore

Giurisprudenza

5. L’udienza di vendita

6. Adempimenti post-vendita.

7. Il piano di riparto.

8. Le difficoltà durante le operazioni di vendita.

9. Responsabilità



Capitolo IV – Il controllo sul processo esecutivo e i provvedimenti del giudice dell’esecuzione

1. L’ordinanza di vendita

Giurisprudenza

2. La sospensione della vendita a prezzo ingiusto ex art. 586 c.p.c.

Giurisprudenza

3. Il decreto emesso su richiesta del professionista delegato: art. 591 ter c.p.c. e reclamo degli interessati

4. Il decreto di trasferimento e ipotesi di revocabilità

Giurisprudenza



Capitolo V – Il ruolo dell’aggiudicatario.

1. La partecipazione all’asta

2. l’aggiudicazione dell’immobile

3. Il finanziamento per scopo di mutuo e i protocolli ABI in caso di versamento del prezzo a mezzo finanziamento ipotecario

4. Il versamento del prezzo di aggiudicazione

5. L’inadempimento dell’aggiudicatario per mancato versamento del prezzo

6. La natura perentoria del termine per il versamento del saldo prezzo

7. I dubbi sull’applicabilità della sospensione feriale dei termini.

Giurisprudenza



Parte IV

L’impignorabilità della prima casa e dei beni strumentali aziendali

Capitolo I – La legge voto approvata dall’Assemblea Regionale Siciliana

Capitolo II – Il disegno di legge n. 1720 sull’impignorabilità della prima casa in esame al Senato della Repubblica



Formulario (anche su Cd-Rom)

1. Il nuovo atto di precetto

2. Ricorso per la nomina del professionista per la composizione della crisi da sovraindebitamento

3. Ricorso per l’ammissione alla procedura di composizione della crisi da sovraindebitamento (art. 6 ss. l. n. 3/2012)

4. Richiesta autorizzazione accesso banche dati ex art. 15, comma 10, l. n. 3/2012

5. Istanza di riunione dei pignoramenti

6. Istanza al G.E. per autorizzare il debitore ad abitare l’immobile pignorato

7. Istanza per la sospensione dell’esecuzione

8. Ricorso per opposizione all’esecuzione ex art. 615 c.p.c.

9. Ricorso per opposizione agli atti esecutivi

10. Reclamo ex art. 669 terdecies c.p.c. avverso ordinanza di rigetto del ricorso per opposizione agli atti esecutivi.

11. Atto di citazione introduttivo del giudizio di merito

12. Atto di citazione in opposizione all’esecuzione

13. Istanza per la cessazione della vendita

14. Ricorso in opposizione di terzo ex art. 619 c.p.c

15. Comunicazione di accesso del custode.

16. Verbale e relazione di accesso del custode

17. Verbale di presa visione dell’immobile

18. Atto di precetto per rilascio immobile

19. Preavviso di rilascio

20. Verbale consegna chiavi.

21. Relazione (periodica/finale) del custode.

22. Avviso di vendita immobiliare

23. Istanza di partecipazione all’asta

24. Verbale di vendita.

25. Decreto di nomina dell’esperto per la stima dei beni pignorati

26. Ordinanza per la determinazione delle modalità di vendita con delega a professionista e contestuale nomina di custode

27. Ordine di liberazione dell’immobile pignorato

28. Ordinanza di decadenza per inadempienza dell’aggiudicatario con perdita della cauzione

29. Verbale integrativo per attestazione saldo prezzo

30. Nota per il G.E. per mancato versamento del saldo prezzo

31. Decreto ex art. 587 c.p.c.

32. Decreto di trasferimento

33. Note alla bozza del piano di riparto

Prezzo di listino: 55,00 €

Prezzo Scontato
52,25 €