Stampa o scarica in PDF

IL BANDO DI GARA

Problemi e casi pratici
Altre info


Reparto Giuridico
Argomento Giuridico
Appalti e forniture
Appalti
Contratti e obbligazioni
Amministrativo
Tipologia Libri
Autore Quarta Alessandro
Editore Dei
Data Pubblicazione 16/ott/2019
Pagine 425
Edizione 1
Collana DIRITTO AMMINISTRATIVO E DEGLI ENTI LOCALI
N. Collana 21
Codice 9788827904947
Descrizione
Il bando di gara costituisce un elemento di grande importanza per i contratti pubblici, e deve essere redatto con particolare attenzione, nel contenuto e nella forma. Vi sono infatti degli adempimenti precedenti alla gara, che devono tenere conto della complessa rete normativa di norme statali (specie la l. 55/2019), regionali, Decreti Ministeriali, e Delibere dell’Anac, nonché delle posizioni della giurisprudenza.
Particolare attenzione deve essere rivolta al RUP (Responsabile unico del procedimento) al Direttore dell’Esecuzione del contratto, alle Convenzioni Consip, ai Criteri Ambientali Minimi (CAM), ed ai Conflitti di interesse.
I bandi di gara riguardano procedure aperte, ristrette e negoziate e la relativa pubblicità (specie per gli appalti sotto soglia), e la trasparenza. Ogni fase presenta questi problemi che si collegano alle nuove prescrizioni previste ed identificate con sigle nuove, quali DUVRI (Documento Unico di Valutazione dei rischi); CIG (Codice Identificativo Gara), CUP (Codice Unico di Progetto).
Nuovi e complessi problemi sono presenti nelle gare telematiche, nelle conseguenze del bando di gara, nei requisiti per partecipare, nelle anomalie, i contenuti, il soccorso istruttorio, l’avvalimento, la partecipazione in forma aggregata e la cauzione provvisoria.
Tutti questi complessi problemi sono illustrati e chiariti anche in dettagli in quest’opera, che propone soluzioni corrette alla luce della giurisprudenza.

Prezzo di listino: 43,00 €

Prezzo Scontato
38,70 €