I CONTROLLI AMMINISTRATIVI ALLE IMPRESE Linee guida per i Comuni con Cd-Rom

Stampa o scarica in PDF

I CONTROLLI AMMINISTRATIVI ALLE IMPRESE Linee guida per i Comuni con Cd-Rom

Altre info


Reparto Enti locali e PA
Argomento Enti locali
Tipologia Libri
Autore Manzione Antonella
Trombino Domenico
Editore Maggioli
Data Pubblicazione 23/gen/2014
Pagine 240
Collana COMMERCIO & SERVIZI
N. Collana 56
Codice 9788838768217
Descrizione
I principi ispiratori del nuovo sistema di controlli pubblici presso le sedi delle imprese sono:
- chiarezza della regolazione;
- proporzionalità rispetto al rischio;
- coordinamento dell’attività di controllo;
- approccio collaborativo del personale;
- formazione e aggiornamento del personale;
- pubblicità e trasparenza dei risultati del controllo.
Siamo pertanto di fronte ad una svolta epocale per le pubbliche amministrazioni che, da oggi, pur partendo dal presupposto che i controlli sono necessari per garantire il rispetto degli obblighi normativi da parte delle imprese a tutela di interessi pubblici quali la sicurezza, l’ambiente e la salute, devono tenere altresì conto che ai vecchi limiti alla accessibilità delle sedi delle imprese da controllare se ne aggiungono di nuovi in ragione della “utilità” dell’accesso stesso. Il manuale, anzitutto, affronta proprio il tema dell’accesso ispettivo, inquadrandolo concettualmente nel vigente contesto giuridico, evidenziando i nuovi limiti del suo svolgimento, ma analizzando anche tutte le problematiche preesistenti riguardanti il potere ispettivo nell’accertamento degli illeciti amministrativi e nell’accertamento delle ipotesi di reato, nonché le possibili conseguenze penali correlate alle eventualità di accessi illeciti. La seconda parte della trattazione delinea, invece, le linee guida da seguire per la predisposizione, da parte dei Comuni, di modelli organizzativi efficaci di programmazione e coordinamento dei controlli, che tengano conto sia delle norme in materia di semplificazioni e liberalizzazioni, sia delle più recenti disposizioni del Codice dell’Amministrazione Digitale. La terza ed ultima parte è, infine, incentrata sull’ulteriore necessità, per le pubbliche amministrazioni, di coordinare i nuovi adempimenti normativi in materia di programmazione e pubblicizzazione dei controlli con gli obblighi in materia di trasparenza recentemente introdotti dal D.Lgs. n. 33/2013. L’obiettivo del presente manuale è, dunque, essenzialmente quello di fornire un primo orientamento all’operatore affinché cominci a cimentarsi con la nuova metodica dei controlli, ripensando modelli organizzativi, stimolando diversi percorsi formativi, ma senza perdere di vista le problematiche e gli obblighi connessi alla tutela della sicurezza dei cittadini.

Prezzo di listino: 40,00 €

Prezzo Scontato
36,00 €