Noi Spediamo
Consegna in 24/48 ore

GLI ACQUISTI NEI COMUNI NON CAPOLUOGO E IL RICORSO AL MEPA

Stampa o scarica in PDF

GLI ACQUISTI NEI COMUNI NON CAPOLUOGO E IL RICORSO AL MEPA

Nuovo quadro normativo » Ordine diretto d’acquisto » RDO in modalità avanzata » Tabelle check control » Formulari di gara
Altre info


Reparto Giuridico
Argomento Giuridico
Tipologia Libri
Autore Massari Alessandro
Sorrentino Giancarlo
Editore Maggioli
Data Pubblicazione 08/giu/2015
Pagine 601
Edizione 1
Collana APPALTI & CONTRATTI
N. Collana 51
Codice 9788891611659
Descrizione
Partendo da un’attenta ricostruzione del complesso quadro normativo sulle modalità di acquisizione di beni e servizi da parte dei Comuni a seguito della Spending Review, delle ultime Leggi di Stabilità e delle novità introdotte dai manuali 2015, il testo fornisce una dettagliata analisi della nuova disciplina contenuta nell’art. 33, c. 3-bis del Codice degli appalti, alla luce delle prime interpretazioni fornite dalla Corte dei Conti e dall’ANAC (determinazione n. 3/2015).



L'opera fornisce un pratico strumento operativo per la gestione degli acquisti di beni e servizi dei Comuni non capoluogo mediante il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MEPA) e si rivolge:

» a coloro che all’interno della PA svolgono la propria attività nel settore degli appalti pubblici;

» agli operatori economici che – in qualità di destinatari indiretti delle recenti riforme sul public procurement – hanno l’esigenza di comprendere le nuove regole del "mercato digitale", nonché di verificare la corretta applicazione delle stesse da parte della PA.



Si è voluto privilegiare una struttura espositiva multitasking, caratterizzata da un’ampia flessibilità attraverso la creazione di più “percorsi” virtuali (corrispondenti alle diverse parti in cui si struttura il volume ed alle varie tappe delle procedure), che il Lettore può seguire progressivamente ma, al tempo stesso, anche in modo parallelo.



Aggiornata al maggio 2015, la presente guida operativa fornisce una puntuale disamina degli schemi procedurali gestiti nell’ambito del Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione, evidenziando – attraverso help di approfondimento e specifici richiami giurisprudenziali sulle procedure telematiche di gara – vincoli e criticità di natura tecnica e/o giuridica (sistema dei controlli, deroga allo stand still period, seduta pubblica "digitale", imposta di bollo, firma digitale, garanzia provvisoria in modalità telematica, ecc.).



Tra i punti di forza del volume segnaliamo:

• quattro "Tabelle di sintesi" relative alle possibili opzioni che possono essere attivate in una RdO;

• tre formulari di gara (disponibili anche in formato elettronico nel Cd-Rom, personalizzabili e stampabili);

• sei simulazioni effettuate direttamente sul Portale acquistinretepa.it, relative sia al criterio del prezzo più basso in termini di ribasso percentuale e valore assoluto sia al criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa;

• sezione di approfondimento dedicata al nuovo soccorso istruttorio ex art. 39 D.L. n. 90/2014, contenente le clausole da inserire negli atti di gara e una tabella sulla gestione operativa della gara telematica;

• il Cd-Rom contenente: Formulari personalizzabili e stampabili - Normativa - Prassi - Giurisprudenza - Simulazioni.












Notizie sugli Autori

» Alessandro Massari, Avvocato specializzato in contrattualistica pubblica, Direttore del mensile Appalti&Contratti e della rivista Internet appaltiecontratti.it.

» Giancarlo Sorrentino, Responsabile “Ufficio Appalti - Gare R32;Telematiche” della Stazione Unica Appalti della Città Metropolitana di Napoli.





Requisiti hardware e software

- Windows® 98 e successivi

- Browser Internet

- Programma capace di editare documenti in formato RTF (es. Microsoft Word) e di visualizzare documenti in formato PDF (es. Acrobat Reader)

Prezzo di listino: 88,00 €

Prezzo Scontato
83,60 €