Stampa o scarica in PDF

ESTINZIONE DELL'OBBLIGAZIONE CONTRIBUTIVA

nel rapporto di lavoro subordinato
Altre info


Reparto Tutti i reparti
Argomento Giuridico, Lavoro, Previdenza
Tipologia Libro
Autore Mesiti Domenico
Editore Giuffré
Data Pubblicazione 14/nov/2019
Pagine 201
Collana TEORIA E PRATICA DEL DIRITTO
Codice 9788828815631
Descrizione
Il diritto previdenziale, al pari del diritto del lavoro, è legato da una originaria consanguineità con il diritto civile. Sulla base di questo presupposto viene sviluppato l'esame della disciplina speciale che regolamenta l'obbligazione contributiva. Il volume valuta le tematiche inerenti l'estinzione dell'obbligazione nell'ambito del rapporto di lavoro subordinato esaminando le regole codicistiche che disciplinano, in generale, gli istituti e verificando se, e come, tali regole trovano applicazione nella particolare materia che viene trattata. Sono analizzati in maniera sistematica tutti gli elementi dell'obbligazione contributiva al fine anche di definirne la natura; vengono individuati le fonti e i soggetti dell'obbligazione, tenendo anche conto del coinvolgimento dei terzi nei fenomeni interpositivi, per poi passare alla prestazione qualificando e determinando anche l'imponibile contributivo. L'indagine prosegue con la trattazione dei modi di estinzione, fisiologici e non, dell'obbligazione riservando particolare attenzione alla prescrizione del credito. Vengono esaminati, poi, gli effetti dell'inadempimento che si determinano nei confronti dell'Ente previdenziale soggetto attivo del rapporto. Vengono esaminate le conseguenze che derivano al lavoratore dal mancato pagamento delle somme dovute a titolo di contributi da parte del datore di lavoro e l'esame dei mezzi di tutela che, in questo contesto, il legislatore riserva al prestatore di lavoro subordinato. Lo studio si conclude con la disamina delle procedure di esecuzione forzata di cui può servirsi l'Ente previdenziale e dei rimedi oppositivi che possono essere proposti dai debitori esecutati.
20,00 €