Stampa o scarica in PDF

DIRITTO PENALE DELL'ECONOMIA Opera in 2 volumi

Altre info


Reparto Tutti i reparti
Argomento Giuridico, Penale, Societario, Fallimentare e crisi d'impresa
Tipologia Libro
Autore Cadoppi Alberto, Canestrari Stefano, Manna Adelmo, Papa Michele
Editore Utet
Data Pubblicazione 07/nov/2019
Pagine 3800
Edizione 2
Codice 9788859821397
Descrizione
***In uscita a metà dicembre*** Il Trattato "Diritto penale dell'economia" (in 2 tomi) analizza tutti i vari tipi di reati legati all'economia: - I reati societari: false comunicazioni sociali; impedito controllo; operazioni in pregiudizio dei creditori; infedeltà patrimoniale - I reati tributari: elusione fiscale; dichiarazione infedele; emissione di documenti per operazioni insistenti; contrabbando; riciclaggio e autoriciclaggio - I reati bancari: tutela della trasparenza bancaria - I reati fallimentari: bancarotta; ricorso abusivo al credito; reati del curatore fallimentare; mercato di voto; falso in attestazioni e relazioni - La responsabilità degli enti e il processo a carico degli enti - I reati ambientali - I reati in materia di lavoro Il diritto penale dell’economia è uno dei settori più in evoluzione, in chiave non solo nazionale, ma anche europea ed internazionale. A causa della crisi economica degli ultimi anni abbiamo assistito ad un aumento delle bancarotte, dei reati tributari e alla revisione dei reati contro la pubblica amministrazione. Tra le ultime novità legislative si segnalano la c.d. Legge 'Spazza-corrotti' (l. n. 3/2019) e il nuovo Codice della crisi d’impresa (d.lgs. n. 14/2019). Struttura del trattato TOMO I - Reati societari - Il nuovo delitto di false comunicazioni sociali tra (law in the books and law in action): cronaca di una discutibile riforma (artt. 2621-2622 c.c.)' - Le fattispecie “residuali”: i fatti di lieve entità (art. 2621-bis c.c.) e la non punibilità per particolare tenuità (art. 2621-ter c.c.) - Il ne bis in idem rivisitato: appunti sulla svolta “proporzionalista” della corte di giustizia dell’unione europea - L’impedito controllo (ex art. 2625 c.c.). - Le operazioni in pregiudizio dei creditori (ex art. 2629 c.c.) analisi critica del delitto di infedeltà patrimoniale - art. 2640 c.c. circostanza attenuante - art. 2641 c.c. confisca - Reati finanziari - art. 187 TUF Confisca - Reati bancari - La tutela della trasparenza interna bancaria e nelle partecipazioni al capitale delle banche e di intermediari finanziari - Reati tributari - I reati in materia di imposte sui redditi e sul valore aggiunto (d.lgs. 10.3.2000, n. 74) - Le definizioni fornite dall’art. 1 - Elusione fiscale e diritto penale - ne bis in idem e reati tributari - Dichiarazione infedele - Disciplina speciale del tentativo - Emissione di fatture o altri documenti per operazioni inesistenti - Deroga alla disciplina generale in tema di concorso di persone nel reato dettata dagli artt. 110 ss. c.p. nei casi di emissione o utilizzazione di fatture o altri documenti per operazioni inesistenti - Il delitto di omesso versamento di ritenute dovute o certificate - Indebita compensazione - I delitti di fraudolenta sottrazione al pagamento di imposte - Pene accessorie - Confisca - La disciplina dell’errore di diritto nella materia penale tributaria - La prescrizione nel sistema dei reati tributari - Competenza per territorio - Rapporti tra procedimento penale e processo tributario - I reati in materia di imposte sulla produzione e sui consumi (d.lgs. 26.10.1995, n. 504) - Le fattispecie penali in materia di imposte sulla produzione e sui consumi - Le sanzioni tributarie in materia di accise - Indicazioni mendaci in sede di accertamento tributario - I reati di contrabbando TOMO II Reati fallimentari Complessiva introduzione alla riforma - Struttura Bancarotta, sentenza di fallimento - I soggetti attivi - La bancarotta fraudolenta patrimoniale - La bancarotta fraudolenta documentale - La bancarotta preferenziale - La bancarotta semplice - LA RIFORMA DELLA BANCAROTTA IMPROPRIA SOCIETARIA ED I SUOI RIFLESSI SUI REATI DI BANCAROTTA - Art. 219 circostanze - Il ricorso abusivo al credito - Denuncia di creditori inesistenti - Ricorsi per ammissione al passivo di crediti simulati - Mercato di voto - Reati del curatore fallimentare - Reati nelle altre procedure concorsuali - Falso in attestazioni e relazioni - Procedura da sovraindebitamento - Art. 217-bis - Nuove misure premiali (causa di non punibilità e attenuante ad effetto speciale) - Sequestri penali e fallimento Responsabilità degli Enti 231/2001 - I Profili di carattere introduttivo e generale - I reati da cui origina la responsabilità dell’ente Procedimento di accertamento e di applicazione delle sanzioni amministrative
180,00 €