CONTENZIOSO TRIBUTARIO 2011 Commento sistematico e giurisprudenza del DLGS 546/1

Stampa o scarica in PDF

CONTENZIOSO TRIBUTARIO 2011 Commento sistematico e giurisprudenza del DLGS 546/1

Commento sistematico e giurisprudenza articolo per articolo del D.lgs. 546/1992 nel testo vigente
Altre info


Reparto Giuridico
Argomento Giuridico
Tipologia Libri
Autore Nunzio Santi Di Paola
Editore Maggioli
Data Pubblicazione 28/gen/2011
Pagine 1778
Edizione 2
Collana CODICI ANNOTATI
N. Collana 31
Codice 9788838757038
Descrizione


L’opera, aggiornata alla “Legge di stabilità”, L. 220/2010 (G.U. 21 dicembre 2010, n. 297), contiene un’approfondita analisi delle singole norme alla luce della più autorevole DOTTRINA, nonché della GIURISPRUDENZA TRIBUTARIA di MERITO, della CORTE DI CASSAZIONE e delle CIRCOLARI, RISOLUZIONI e NOTE ministeriali. Per completare la lettura “pratica” dell’articolato sono stati inseriti SCHEMI riepilogativi.
La presente opera si propone di costituire un prezioso strumento di lavoro per magistrati ordinari e tributari, avvocati, dottori commercialisti e altri professionisti abilitati alla difesa davanti alle Commissioni tributarie provinciali e regionali, nonché davanti alla sezione tributaria della Corte di Cassazione, ai quali intende fornire un ampio ed aggiornato panorama delle opinioni dottrinali e giurisprudenziali.
Appare essenziale per l’operatore del diritto tributario disporre di un’opera aggiornata che gli consenta di individuare e risolvere le problematiche interpretative ed applicative inerenti gli atti e gli istituti del processo tributario. Numerose pronunce della giurisprudenza di legittimità e di merito, nonché della Corte Costituzionale, hanno via via precisato e confermato l’ambito di applicazione e gli effetti delle novità legislative sul processo tributario: - la possibilità di notificare la sentenza alle altre parti non solo secondo le modalità di cui all’art. 137 c.p.c. ma anche tramite le modalità semplificate di cui all’art. 16 del D.Lgs. 546/1992 - la possibilità di condannare alle spese la parte che abbia, senza giustificato motivo, rifiutato la proposta conciliativa, conforme alla decisione del giudice al termine del processo - pena pecuniaria in materia di responsabilità aggravata - rimessione in termini quale istituto di ordine generale - riduzione del cd. termine lungo di impugnazione da un anno a sei mesi.
Nunzio Santi Di Paola, Avvocato, Tributarista. Specializzazione in Materia Commerciale, Societaria, Tributaria e Fiscale. Ha conseguito la qualifica di Giurista d’Impresa e succes­sivamente quella di Giurista d’Impresa avanzato presso la LUISS Scuola di Management di Roma. Ha conseguito la specializzazione in Diritto Societario Riformato. Collaboratore di riviste giuridiche, Titolare dello Studio Legale Di Paola & Partners. è stato membro di commissioni consultive presso la C.C.I.I.A. di Catania. Specializzato nell’analisi per la realizzazione di software legali e di gestione studi legali, ricopre l’incarico di coordinatore di un team di analisti nella realizzazione di software legali e di gestione studi legali.
94,00 €