Noi Spediamo
Consegna in 24/48 ore

COME DIFENDERSI IN GIUDIZIO DAGLI INFORTUNI SUL LAVORO 2013

Stampa o scarica in PDF

COME DIFENDERSI IN GIUDIZIO DAGLI INFORTUNI SUL LAVORO 2013

Altre info


Reparto Giuridico
Argomento Giuridico
Tipologia Libri
Autore D'Angelo N.
Editore Maggioli
Data Pubblicazione 12/mar/2013
Pagine 364
Collana LEGALE PENALE
Codice 9788838779404
Descrizione



Le regole d'imputazione della responsabilità, a carico del datore di lavoro e/o dei soggetti che esercitano il ruolo di "garanti", impongono al difensore la conoscenza delle specifiche norme che disciplinano la tutela della sicurezza e della salute nei luoghi di lavoro.

Aggiornato con il Decreto Interministeriale del 30 novembre 2012 "Procedure standardizzate per la valutazione dei rischi" e con la Legge di Stabilità 2013, il volume illustra i comportamenti normativi da adottare in un procedimento penale difensivo per infortuni sul lavoro e per malattie professionali, ed offre un quadro della legislazione di riferimento esaminandola rispetto al profilo di responsabilità penale dei soggetti coinvolti.

Arricchito da un'ampia raccolta di richiami giurisprudenziali, l'Opera si configura come uno strumento di analisi indispensabile per affrontare agevolmente l'interpretazione e la successiva risoluzione di qualsiasi tipo di vicenda giudiziaria.

Ampio spazio nella trattazione è riservato alla figura del datore di lavoro e, considerata la frequente incidenza di infortuni in ambito edile, a quella dei vari soggetti operanti nei cantieri.

Prezzo di listino: 36,00 €

Prezzo Scontato
34,20 €