CODICE DEI RITI CIVILI 2011

Stampa o scarica in PDF

CODICE DEI RITI CIVILI 2011

-I RITI civili ex D.Lgs. 1° settembre 2011, n. 150 e le fattispeciein cui applicarli
- Codice di procedura civile integrale
- Tabella riassuntiva dei riti
Altre info


Reparto Giuridico
Argomento Giuridico
Tipologia Libri
Autore AA.VV.
Editore Maggioli
Data Pubblicazione 25/ott/2011
Pagine 623
Edizione 1
Collana I CODICI TASCABILI
Codice 9788838769249
Descrizione
Il D.Lgs. 1° settembre 2011, n. 150 (G.U. 21 settembre 2011, n. 220) ha operato una sostanziale riduzione e semplificazione dei procedimenti civili.
Il presente codice è articolato in tre parti, che ripercorrono i tre riti previsti:
rito ordinario di cognizione, rito del lavoro, rito sommario di cognizione.
Facendo l’esempio della prima parte, sono riportati nell’ordine i seguenti materiali:
1. articoli del D.Lgs. 150/2011 in merito al rito del lavoro;
2. sotto ciascun articolo trovano spazio le singole disposizioni-controversie da quell’articolo richiamate e regolate dal rito del lavoro (evidenziate dal simbolo );
3. estratto del codice di procedura civile riguardante il rito del lavoro.
Le altre due parti seguono lo stesso schema, in modo da offrire, senza interruzioni, la disciplina dei singoli riti di cui al D.Lgs. 150/2011, le controversie regolate ed il relativo articolato del codice di procedura civile.
In appendice sono poi riportati integralmente il codice di procedura civile e le disposizioni di attuazione, cui sono collegati schemi e tabelle e un servizio di aggiornamento on-line, disponibili al sito www.moduli.maggioli.it.

Prezzo di listino: 18,00 €

Prezzo Scontato
16,20 €