BENI STRUMENTALI E MODALITA' DI ESTROMISSIONE Per imprese e professionisti

Stampa o scarica in PDF

BENI STRUMENTALI E MODALITA' DI ESTROMISSIONE Per imprese e professionisti

- Aspetti civilistici, contabili e fiscali
- Ires, Irpef, Irap, Iva e altre Imposte indirette
- Casi pratici



Altre info


Reparto Contabilità e bilancio
Argomento Contabilità
Tipologia Libri
Autore Viviani Ruggero
Editore Maggioli
Data Pubblicazione 01/ago/2011
Pagine 360
Edizione 1
Collana PROFESSIONISTI & IMPRESE: contabilità e bilancio
N. Collana 186
Codice 9788838767858
Descrizione
Il volume è rivolto principalmente alle aziende, ai liberi professionisti ed ai consulenti in genere che operano nel campo dell’assistenza contabile e fiscale fornita alle imprese ed agli studi professionali ed ancora agli studenti universitari ed ai praticanti dottori commercialisti, per effetto del taglio trasversale impresso al presente lavoro, ovvero pratico e al contempo esaustivo sotto l’aspetto teorico. L’opera ripercorre tutte le regole giuridiche, contabili e fiscali che riguardano le operazioni di estromissione di beni strumentali, tenendo conto dei principi contabili e delle norme sul bilancio, delle disposizioni fiscali relative principalmente a Irpef, Ires, Irap, Iva ed ancora delle norme riguardanti l’accertamento tributario, fornendo al lettore un quadro completo dell’operazione di volta in volta analizzata, ulteriormente corredato da schemi e tabelle riassuntive, da esempi pratici e da riferimenti riguardanti la dottrina, la giurisprudenza e la prassi. L’estromissione dei beni strumentali dall’attività aziendale o professionale rappresenta una fase gestionale variegata e complessa e si presenta sotto differenti forme come la vendita, la permuta, la cessione di contratto di leasing, l’assegnazione ai soci o la destinazione a finalità estranee all’esercizio dell’impresa o della professione, la cessione gratuita, l’accantonamento, la demolizione o la perdita involontaria. Ciascuna delle suddette modalità di estromissione, a sua volta, assume aspetti specifici anche tenendo conto della correlata modalità di acquisizione, a monte, del bene strumentale o della forma giuridica assunta dall’impresa o ancora dal regime contabile di appartenenza o, infine, dalla stessa natura del bene (si tenga conto, ad es., delle autovetture o degli immobili). Infine, occorre tener conto che le regole che sovrintendono la tassazione del reddito dell’impresa si differenziano sensibilmente dalle regole relative alla tassazione del reddito dei liberi professionisti, tant’è che il volume è stato diviso in due parti per offrire al lettore una maggiore chiarezza d’argomentazione, trattando specificamente dell’estromissione dei beni strumentali nell’ambito dell’impresa e nell’ambito degli studi professionali.

Prezzo di listino: 35,00 €

Prezzo Scontato
31,50 €